Sognando l’Everest

Un vecchio sogno mi ha spinto verso una nuova avventura in solitaria!

Da bambino avevo un insana passione nello scalare qualsiasi cosa, a partire dagli alberi in giardino, fino a quando guardando in Tv un certo Indiana Jones ho scoperto che c’era nel mondo qualcosa di molto più alto dell’albero di noce….l’Everest.
Da quel momento vedere quella montagna così alta è diventata il mio sogno, soprattutto da quando ho iniziato a viaggiare ogni anno programmavo di andarci eppure alla fine rinunciavo. Per paradosso è l’unica avventura che mi fa davvero paura, non per la pericolosità, ma perché temo di realizzare il sogno che per tanto tempo ho conservato, ho paura di separarmene.
Dopo la Nuova Zelanda per la prima volta non avevo programmi per future destinazioni, avevo l’impressione di aver perso la voglia di viaggiare, ogni paese che pensavo di visitare non mi convinceva. Dopo un mese ho realizzato che ormai la voglia di realizzare quel sogno così vecchio, il primo di cui ho memoria, era diventata troppo forte, cosi ho deciso.

Ad Ottobre mi affiderò a bussola e mappa per raggiungere l’Everest e partire per una grande avventura!

Nepal

Da quando viaggio questo è il progetto a cui tengo maggiormente, per questo anche il racconto di questa avventura sarà differente dalle precedenti.

Grazie ad una partnership con Explore Himalaya, Sony e Manfrotto  avrò due collaboratori che mi aiuteranno nella scoperta del territorio, riprese e realizzazione di un video-racconto dell’avventura.

Con il supporto di Explore Himalaya la migliore agenzia in Nepal per l’organizzazione di Trekking tra le montagne dell’Himalaya, ho definito un itinerario provvisorio di quelle che saranno le mie prime due settimane in Nepal:

Giorno 01: Arrivo a Kathmandu
Giorno 02: Visita di Kathmandu (Bouddhanath, Pashupatinath e Patan)
Giorno 03: Trasferimento all’aeroporto e volo per Lukla. Trekking a Phakding [2656m]
Giorno 04: Trekking a Namche [3450m]
Giorno 05: Giorno di riposo a Namche
Giorno 06: Trekking per Devoche [3820m]
Giorno 07: Trekking per Pheriche [4252m]
Giorno 08: Giorno di riposo a Pheriche [4252m]
Giorno 09: Trekking a Lobuche [4930m]
Giorno 10: Trekking per Everest Campo Base tramite Gorekshep [5184m]
Giorno 11: Trekking per Kalapatthar [5357m] e viaggio di ritorno a Pheriche [4252m]
Giorno 12: Trekking per Namche [3450m]
Giorno 13: Trekking per Lukla [2800m]
Giorno 14: Volo di ritorno a Kathmandu
Giorno 15: Da questo giorno partirà un avventura del tutto differente

Resterò in Nepal un mese questo significa che il viaggio non si concluderà con il trekking dell’Everest. A questo punto avrò realizzato il mio sogno, non posso prevedere come mi sentirò ecco perché non ho intenzione di fare programmi ma lasciare nell’incertezza i miei ultimi 15 giorni in Nepal.

Potrò affittare un auto o una moto ed esplorare il paese o prendere una bici e lanciarmi in un’avventura a pedali di circa 1500km, una cosa è certa l’avventura continuerà!

Se siete interessati a partire per il Nepal potete trovare molte informazioni e diversi trekking sul sito di Explore Himalaya

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: